Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“Conoscere il nemico”

di Fortitudo

Il terrorismo sta infiltrandosi e si espande in modo sofisticato, moltiplicandosi sulle reti informative di internet.

Il cyberterrorismo è una guerra più subdola di quanto si possa realmente immaginare: Wikileaks, ne è una prova, non è facile districarsi da tutte le enormi informazioni che arrivano da più parti e capire chi opera per il bene di tutti e chi invece esegue gli ordini dati da “organizzazioni occulte”.

Negli USA, il contrasto al terrorismo informatico è molto sentito, a tal proposito, vengono seguite delle linee guida esplicitate nel programma d’azione: “The National Strategy to secure Cyberspace”.

I rischi che si corrono sono anche quello di un eventuale attacco ai sistemi informatici di una centrale elettrica, così come al sistema di navigazione aerea.

Gli ultimi accadimenti registrano l’utilizzo di “pacchi bomba” pare da parte di Al-Qaeda, con lo scopo di destabilizzare e creare forti turbamenti, ma un eventuale attacco informatico di matrice estremista, non è da escludere, ne da sottovalutare: potrebbe essere questo il piano strategico dell’ultimo “Bin Laden ambientalista”?

 

2 Responses to “Conoscere il nemico”

  1. Video Barbam Rispondi

    Novembre 3, 2010 at 3:00 am

    “UN MESSAGGIO ANOMALO”
    Nell’ultimo messaggio video, Bin Laden non proferisce anatemi contro il mondo Occidentale, ma chiama tutti i musulmani ad accorrere in aiuto agli alluvionati Pakistani.
    Certo è difficile immaginarlo caritatevole con il mondo,se pensiamo al primo video che risale al 7 di ottobre 2001, dopo l’attentato dell’11 settembre in cui appare attorniato dai Mujaheddin è giura su Allah che l’America ed i suoi alleati non riconosceranno più sicurezza finchè non la conoscerà la Palestina.
    Sicuramente è dispiaciuto per i Pakistani, ma (a me) lascia perplesso e bisogna capire se quando usa il termine “cavalieri” è un richiamo alla solidarietà per tutti i musulmani o un messaggio codificato…

  2. Rox Rispondi

    Novembre 5, 2010 at 4:44 am

    Quando fa riferimento ai cavalieri probabilmente si riferisce ai Templari Orientali ed in generale alla massoneria islamica deviata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *