Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Servizi Segreti: “la profilazione dei sovversivi…”

di Marco Federico

La profilazione dei sovversivi…L’informazione deve essere libera e ciò non vuol dire che non si debba attenere alle norme di legge, anzi non deve assolutamente uscire dai canoni dentro la quale deve necessariamente navigare, nel rispetto e nella tutela di ciascun cittadino. In particolar modo devono essere tutelati i minori che navigano in internet e potrebbero essere vittime di codesti provocatori o pazzoidi sovversivi..Quanto è accaduto all’onorevole Mara Carfagna, è grave non solo per la persona in se stessa,  ma anche per ciò che rappresenta. Qualche anno fa (nel 2009),  non dimentichiamo  l’aggressione avvenuta in piazza duomo a Milano ai danni dell’allora ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Ci sono atti di tipo mediatico che per esperienza sappiamo che possono sfociare e portare all’aggressione fisica…La mano che si alzò per lanciare l’oggetto contundente va al di là del singolo gesto squilibrato dell’esecutore…Se andiamo a leggere i giornali di quel periodo particolare, rileviamo che erano mesi che su internet e in televisione si esasperava il clima politico.

 Ministro dell'Iinterno: Angelino Alfano375123_265154010297698_1838240251_n MARA

Tutti dovremmo riflettere su un concetto fondamentale: “un avversario politico non è da abbattere, annientare, nè fisicamente nè psicologicamente, altrimenti la libertà e la democrazia di tutti i cittadini è seriamente in pericolo…”

E’ giunta l’ora, il momento fatidico delle grandi decisioni e delle scelte di fondo, la politica è cosa seria, non certo “guerra
all’ultimo sangue” tra schieramenti o poteri di altro tipo…C’è in gioco la sopravvivenza delle famiglie italiane nonchè la dignità del popolo italiano.
Una persona non può essere identificata come se fosse  il “male assoluto” e chi lo fa intenzionalmente è un vero mascalzone non certo un cittadino esemplare…