Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Servizi Segreti: governance globale di internet…

di Marco Federico

Cyberpol 2

Venerdì 14 marzo, il governo federale americano ha comunicato l’intenzione di rinunciare al ruolo di preminenza riguardo l’assegnazione dei domini  web gestito da ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) per l’attuazione di una Governance Globale di Internet.

Il 23 marzo si terrà una conferenza a Singapore, dove sarà presente il presidente di ICANN, Fadi Chehadè, durante la quale, saranno prese le decisioni iniziali di questa transizione: “l’agenzia si propone di lavorare con governi, con la società civile e le organizzazioni private per rendere globali le sue operazioni.”

Questa svolta potrebbe da un lato tranquillizzare il resto del mondo che si sente “spiato dagli USA”, dall’altro, creare dissapori con  altre grandi potenze che avranno un ruolo attivo nel controllo dei domini web.

Quali saranno le possibili conseguenze di una Governce Globale ? Il web entro il 2015, avrà quindi un nuovo assetto?