Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Servizi Segreti: “”UK Divieti di Gruppi Pro-Jihad islamica”

Gatestone Istituto

 

Fonte: GATESTONE INSTITUTE – International Policy Council

 

UK Bans Pro-Jihad Islamist Groups

by Soeren Kern

 

http://www.gatestoneinstitute.org/4399/uk-jihad-islamist-groups

“Credo che gli adulteri devono essere lapidati a morte. Credo che dovremmo tagliare le mani dei ladri. Credo che la Sharia dovrebbe essere attuato in Danimarca. Forse dovremmo cambiare il Palazzo Christiansborg [palazzo del Parlamento danese] per Muslimsborg avere la bandiera dell’Islam sorvolano il parlamento danese. penso che questo sarebbe molto bello. ” – Anjem Choudary, mentre in Danimarca per stabilireIslam4dk nel mese di giugno 2014.

 

“[Rete Choudary], è stato proscritto come organizzazione terroristica operante sotto 11 nomi diversi, ma né lui né nessuno dei suoi collaboratori è stato finora perseguito per appartenenza a un gruppo illegale”. – Times di Londra .

“La cura per la depressione è jihad”. – Abdul Raqib Amin (alias Abu Bara al-Hindi), jihadista scozzese.

Il governo britannico ha vietato tre gruppi legati al Anjem Choudary, un predicatore di odio musulmano che vuole trasformare il Regno Unito in uno Stato islamico.

La mossa arriva dopo che i gruppi sono stati trovati di aver organizzato incontri di reclutamento jihadista in cui due giovani musulmani da Cardiff sono stati persuasi a combattere con i ribelli islamici in Siria.

Il Ministero degli Interni ha dichiarato il 26 giugno che i gruppi Need4Khilafah, Il Progetto Shariah e Islamica Dawah dell’Associazione sono tutti gli alias di al-Muhajiroun , un gruppo estremista salafita-wahhabita che è stato vietato nel 2006, ma ha continuato ad operare da allora, utilizzando diversi nomi.

Al-Muhajiroun (arabo per “The emigranti”), ha operato anche sotto una serie di altri nomi, tra cui al-Ghurabaa (arabo per “The Strangers”), la setta Saved (aka Il Salvatore Setta), musulmani contro Crociate, prigionieri musulmani , Percorso islamico, Islam4UK, Women4Sharia e islamico di difesa di emergenza , che è ancora operativo.

(continua a leggere l’articolo in lingua oiginale su: http://www.gatestoneinstitute.org/4399/uk-jihad-islamist-groups)